imagealt

Celebrazioni per i Nuovi Giusti

Questa mattina alcune classi dell'IC Valli e Carasco hanno partecipato in collegamento da remoto alle Celebrazioni per i nuovi Giusti, tenutesi al Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella e Palazzo Marino a Milano.

Il tema di quest’anno è “Prevenire i genocidi e le atrocità di massa. Le storie dei Giusti contro il silenzio e l’indifferenza”.
I ragazzi hanno avuto modo di riflettere con gli insegnanti sul tema e hanno potuto conoscere le figure di alcuni tra i Giusti premiati nella giornata odierna:  Raphael Lemkin, il grande giurista che ha formulato la definizione di genocidio e l'ha imposta al mondo, Henry Morgenthau, l'ambasciatore americano che ha aiutato gli armeni, Aristides de Sousa Mendes, il console portoghese che aiutò gli ebrei a lasciare la Francia, Evgenija Solomonovna Ginzburg, la testimone che raccontò il suo viaggio nella vertigine del Gulag, Godeliève Mukasarasi, la sopravvissuta al genocidio in Ruanda che collaborò nel processo Akayesu contribuendo alla prima condanna al mondo per genocidio, Ilham Tohti, il "Mandela della Cina" condannato all'ergastolo per la difesa dei diritti degli uiguri.

Ultima modifica il 12-05-2022