imagealt

Progetti e attività Mezzanego

Scuola dell'infanzia di Borgonovo

 

PROGETTAZIONE DI PLESSO

La programmazione educativa dell'anno scolastico 2012-2013 ha come titolo 

“Qui, Quo, Qua E I LORO AMICI” .

Il percorso educativo e didattico verrà articolato in unità di apprendimento rispettando l'evolversi delle stagini e i mutamenti dell'ambiente che ci circonda.

I bambini delle tre sezioni parteciperanno alle attività proposte suddivise per fasce di età.

PROGETTI E ATTIVITA':

PROGETTO BIBLIOTECA 'RACCONTI E FAVOLE'

PROGETTO 'TRADIZIONI E FESTE ( Natale insieme,allestimento del mercatino di Natale, Carnevale, Pasqua,ecc.

PROGETTO CONTINUITA'(da gennaio a marzo), con la scuola Primaria di Mezzanego e di Borzonasca.

EDUCAZIONE STRADALE(da marzo a maggio)con la collaborazione della vigilessa del Comune di Mezzanego

PROGETTO INFORMATICA E TECNOLOGIE DIDATTICHE(bambini4/5 anni).

PROGETTO INGLESE(tutti i bambini).

PROGETTO SALUTE-ALIMENTAZIONE-AMBIENTE E RICICLO.

ATTIVITA' MOTORIE E MUSICALI

TURISMO SCOLASTICO:

 

  • Visite al frantoio di Mezzanego.
  • Uscite guidate sul territorio(boschi ,parchi-giochi...)
  • Visita a una fattoria/agriturismo,con tutti i bimbi.
  • Visita alla pasticceria Galletti di Favale di Malvaro.
  • Uscita al mare nel mese di Giugno.

 

 

Scuola primaria di Mezzanego

 

LABORATORIO DÌ ANIMAZIONE TEATRALE A CLASSI APERTE IN CARROZZA, SI PARTE!:

 

MOTIVAZIONI DEL PROGETTO

 

  • Rendere più coinvolgente e motivante la vita della scuola
  • Valorizzare e potenziare le diversità degli alunni
  • Elevare il grado di socialità e creare uno spirito di collaborazione e di gruppo

 

OBIETTIVI

 

  • Potenziare la capacità comunicativa degli alunni attraverso linguaggi verbali e non verbali
  • Imparare a leggere le proprie emozioni e gestirle
  • Raggiungere la consapevolezza che il proprio corpo è un bene da tutelare e rispettare
  • Sviluppare la creatività e la fantasia
  • Stimolare la partecipazione attraverso l’uso del corpo, delle voce e dei gesti in modo da consentire all’alunno di immedesimarsi nella situazione scenica
  • Favorire la cooperazione e la socializzazione
  • Acquisire fiducia nelle proprie capacità e impegnarsi a migliorare per accrescere la stima di sé

 

PARTECIPANTI

 

  • Aunni, insegnanti del plesso ed un’insegnante esperta di coreografia.

 

TEMPI

 

  • Il progetto si svolgerà in due pomeriggi (martedì e giovedì dalle ore 14 alle ore 15.55) da ottobre a giugno 2013,con uso flessibile di spazi che faciliteranno gli approcci operativi.

 

ARRICCHIMENTO CURRICOLARE ED EXTRACURRICOLARE:

 

  • ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI E DELLE FAMIGLIE DELLE CLASSI PRIME.
  • UTILIZZO DÌ STRUMENTI MULTIMEDIALI (PC, televisore e lettore DVD…)
  • CONTINUITA’ CON LE SCUOLE DELL’INFANZIA (Borgonovo) E SECONDARIE DÌ I GRADO (Borzonzsca e Carasco)
  • EDUCAZIONE STRADALE (corso organizzato dalla Polizia Municipale)
  • EDUCAZIONE ALLA SALUTE (intervento in classe di un’igienista dentale, partecipazione al progetto “Frutta nelle scuole” con distribuzione di frutta, a merenda, due giorni alla settimana)
  • EDUCAZIONE AMBIENTALE (partecipazione a laboratori organizzati dalle COOP, lezioni in classe preparate da un espero della Polizia Provinciale di Genova…)
  • EDUCAZIONE ALLA LEGALITA’ (con la collaborazione delle forze dell’ordine)
  • VISITE GUIDATE sul territorio
  • PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI CULTURALI (teatro, beni del FAI, premio Andersen …)

 

VISITE GUIDATE

 

  • Biblioteca di Lavagna: lezione su G. Rodari 31-10-2012
  • Teatro della Tosse-Genova: “Favole al video telefono” 11-03-2013
  • Sfilata conclusiva “Festival Premio Andersen” giugno 2013
  • Formazione di due gruppi omogenei di alunni di tutte le classi che svolgono attività pittoriche, motorie, musicali, linguistico-espressive-informatiche che consentiranno l’acquisizione di competenze più ampie e trasversali
  • Organizzazione del copione: scelta delle parti, dei canti, dei riferimenti simbolici e della scenografia
  • Allestimento di uno spettacolo conclusivo che per i ragazzi avrà una duplice finalità: esprimere le capacità acquisite ed aiutare con una raccolta di fondi un coetaneo lontano, tramite una adozione a distanza.

 

USCITE SUL TERRITORIO:

 

  • CLASSI 4-5: BIBLIOTECA DI LAVAGNA E CASA CARBONE (RESIDENZA FAI), 31 OTTOBRE 2012
  • CLASSI 4-5: COOP CHIAVARI, “RICICLA E RIANIMA”,18 GENNAIO 2013
  • CLASSI 1-2-3-4-5: TEATRO DELLA TOSSE, GENOVA, “FAVOLE AL VIDEOTELEFONO”, 11 MARZO 2013
  • CLASSI 2-3: CENTRALE DEL LATTE “TIGULLIO”, RAPALLO, 15 APRILE 2013
  • CLASSE 5: USCITA SUL TERRITORIO (TORRENTE STURLA) CON ESPERTI PARCO AVETO E ALUNNI DELLA 5 PRIMARIA E I SECONDARIA DELLA SCUOLA DI BORZONASCA, …DICEMBRE…. MARZO, USCITA SUL FIUME ENTELLA CON LA I SECONDARIA DI CARASCO.
  • CLASSI 1-2-3: AGRITURISMO “PININ”- CONSCENTI, INTERA GIORNATA, PRANZO AL SACCO, 7 MAGGIO 2013.
  • CLASSI 1-2-3-4-5: PREMIO ANDERSEN, SESTRI LEVANTE MAGGIO-GIUGNO 2013.

Ultima modifica il 14-04-2021